Cos'è l'ipnosi e l'ipnoterapia?

L'ipnosi è uno stato psichico diverso tra il sonno e la veglia, in cui la persona ha la sensazione di trovarsi in uno stato separato da esso, sebbene sia consapevole della realtà in quel momento. L'attenzione della persona è solitamente introversa e ristretta. In questo caso aumenta la capacità di ricevere suggestioni: durante l'ipnosi l'individuo si allontana in modo controllato dal mondo esterno e le suggestioni che gli vengono fornite raggiungono il sistema nervoso centrale senza essere criticate o analizzate. L'ipnosi è una tecnica, uno strumento. L'ipnoterapia è una terapia eseguita sotto ipnosi, il vero trattamento è l'ipnoterapia mediante l'ipnosi. La persona che pratica l'ipnosi (ipnoterapeuta) è una persona che ha l'autorità e la capacità di utilizzare questa tecnica. La persona trae beneficio dalla fiducia nell'ipnoterapeuta per raggiungere l'obiettivo che ha determinato volontariamente.

La mente elabora le informazioni che riceve sia consciamente che inconsciamente. Il nostro inconscio è la parte del nostro cervello di cui non siamo consapevoli Oltre a controllare tutte le funzioni involontarie del corpo, tutte le nostre esperienze, immagazzina i nostri ricordi, controlla il nostro sistema immunitario e il sistema ormonale. Il nostro inconscio è anche responsabile della nostra intuizione, atteggiamenti, pensieri su noi stessi e abitudini.

La mente conscia è più critica e tende ad analizzare di più quando risolve i problemi, il che a volte può causare indecisione e difficoltà nell'agire. Sotto ipnosi, liberata da questa capacità di analisi della coscienza, la mente inconscia diventa più pronta a ricevere suggestioni e ha luogo la terapia.

L'ipnosi non è un evento strano o misterioso. È uno stato del tutto normale simile all'ipnosi. sognare ad occhi aperti o prima di addormentarsi. Infatti si sperimentano stati di ipnosi. A volte lo sperimentiamo durante il giorno e non sappiamo che è ipnosi. Ad esempio, ti è mai capitato un momento in cui ti sei distratto mentre guidavi e in cui ti sei addormentato casa, non ti ricordavi quali strade hai preso? Ancora, mentre guardavi la partita della squadra di cui sei tifoso o guardavi un film che ti piaceva molto, ci sono stati momenti in cui non sentivi le persone accanto a te che chiamavano Per un lavoro importante. Hai mai pensato che dovevi alzarti alle 5 del mattino prima di andare a letto, ma ti sei svegliato a quell'ora esatta da solo? Oppure ti è mai capitato di vedere un livido sulla gamba mentre andavi in ​​bagno e di chiederti dove ho colpito la gamba? In realtà non ho sentito alcun dolore? Questi sono tutti stati di ipnosi.Bambini Se un bambino impegnato a giocare con i suoi giocattoli non riesce a sentirti quando lo chiami, è in ipnosi, ma ipnosi e ipnoterapia sono cose diverse. L'ipnoterapia è il trattamento effettuato attraverso l'ipnosi, è la via per la vera guarigione. Se confrontiamo l'ipnosi con una siringa o un iniettore, l'ipnoterapia è la medicina nell'iniettore. È la medicina che fa il vero trattamento, non l'iniettore. Ma l'iniettore è anche uno strumento che permette al medicinale di raggiungere i luoghi in cui agirà.

La British Medical Association ha accettato l'ipnoterapia come metodo di psicoterapia nel 1953 e l'American Medical Association nel 1958.

 

leggi: 0