Attività della vita quotidiana dopo l'intervento chirurgico all'anca

Per un risultato positivo dopo l'intervento chirurgico, è necessario apportare modifiche al proprio stile di vita. Avrai bisogno di compagnia o di un assistente fino al completamento del recupero. Questo articolo ti guiderà a determinare il tuo nuovo stile di vita.

Attività in ospedale

L'intervento di sostituzione dell'anca è un intervento chirurgico importante. I primi giorni dopo l’intervento sono particolarmente importanti. È molto importante iniziare alcune attività dopo l'intervento chirurgico per eliminare immediatamente gli effetti dell'anestesia, favorire il recupero e regolare il flusso sanguigno nelle gambe. Il medico ti fornirà il controllo del dolore, l'esercizio fisico, la dieta e la cura delle ferite. Sarai informato su quando e come caricare il peso sulla gamba operata.

La degenza ospedaliera può variare dai 3 ai 10 giorni. Dovresti apportare alcune modifiche a casa per accelerare la guarigione e semplificare la vita domestica;

Cura delle ferite

Attività a casa

Cosa prendere per le prime 8 settimane dopo l'intervento chirurgico, Precauzioni

Poiché dovrai sederti con le ginocchia sotto i fianchi per almeno 6 settimane dopo l'intervento chirurgico per evitare la lussazione dell'anca, dovresti usa le ginocchia mentre sei seduto sul bordo del letto, sulla sedia su cui ti siedi più spesso, sul divano, sul water e sul sedile dell'auto. Controlla se i tuoi fianchi sono sotto i fianchi e prendi le misure necessarie (cuscini di rialzo e sedile rialzato per la toilette).

1- Non piegare l'anca operata più di 80 gradi.



2- Non incrociare le gambe e non portare la gamba operata sulla linea mediana del corpo.

<
  • Metti un cuscino tra le gambe mentre sei sdraiato.
  • Mantieni le ginocchia ad almeno 15-20 cm di distanza mentre sei seduto.
  • Metti un cuscino tra le gambe quando sei sdraiato sul fianco.
  • Senza il permesso del medico. Non sdraiarsi sul fianco.
  • POSIZIONI CORRETTE DEI FIANCHI

    Estendi la gamba operata in avanti stando seduto, camminando o sdraiandoti. Non sollevare la gamba operata sopra il livello del ginocchio.



    Non:

    Non incrociare i piedi. Non girare i piedi verso l'interno



    Non sporgerti in avanti. Non sollevare i fianchi sopra il livello delle ginocchia.


    UTILIZZO DEL DEambulatore

    Seduti

    Appoggiati allo schienale finché non senti la sedia toccare la schiena.
    Fai scivolare in avanti la gamba operata e siediti lentamente, sostenendo i braccioli della sedia.


    Alzarsi

    Scivolare in avanti sulla sedia con la gamba operata in avanti

    Alzarsi con il supporto di i braccioli della sedia e tenere il deambulatore.

    • Mani da considerare quando si utilizza un deambulatore Consigli
    • Non fare svolte improvvise con il deambulatore
    • Non sollevare il deambulatore da terra
    • Fai passi brevi e gira con la gamba buona
    • Allontanare il deambulatore dal deambulatore quando ci si alza, non ottenere supporto

    USO DEL WC
    Un punto importante da non dimenticare è che non puoi usare una toilette alla turca.

    < br /> Sedersi sulla toilette

    • Appoggiarsi verso WC finché non senti le gambe che si toccano.
    • Tieni il supporto della toilette mentre ti appoggi all'indietro con la gamba operata davanti.
    • Con il supporto di entrambe le braccia, avvicinati lentamente alla toilette e siediti

    • Alzarsi dalla toilette
    • Fai scorrere in avanti la gamba operata e tieni il supporto della toilette .
    • Alzarsi utilizzando entrambe le braccia e poi tenere il deambulatore.
    • MAI alzarsi dalla toilette con il supporto del deambulatore.

    VESTITI

    Utilizzare attrezzature ausiliarie (bastone per vestirsi, supporto) quando si indossa la biancheria intima, i pantaloni o le calze. NON sporgersi MAI in avanti.


    Usa gli appositi supporti per indossare i calzini, se riesci a procurarteli; altrimenti chiedi aiuto a qualcun altro



    Se possibile, usa scarpe senza lacci e facili da indossare. Non sporgersi mai in avanti quando si infilano le scarpe.



    SENIRE E ALZARSI A LETTO

    <
  • Prima del letto, siediti sul bordo e allungati indietro usando una mano alla volta.
  • Metti il ​​tuo corpo sul letto con il sostegno delle braccia; Quando metti le gambe a letto, puoi chiedere aiuto per tenerle separate.
  • Quando ti alzi dal letto, esegui questi movimenti al contrario.


  • Puoi sdraiarti su un fianco sul lato che desideri posizionando un cuscino tra le gambe



    A volte potrebbe essere necessario utilizzare un cuscino tra le gambe per almeno 6 settimane mentre si sta sdraiati sulla schiena



    BAGNO

    • Dopo aver rimosso i punti, puoi fare un bagno quando il medico lo consente.
    • Utilizza una spugna a manico lungo per lavare gambe e piedi.
    • Bany Utilizza un sedile rialzato e tieni sempre la gamba operata in avanti.


    SALIRE IN AUTO

    • Avvicinati lentamente al sedile anteriore dell'auto finché le tue gambe non si toccano. Fai scivolare la gamba operata in avanti, posiziona entrambe le mani sul sedile e abbassati lentamente.
    • Fai scivolare dentro, mantenendo la gamba operata in posizione verticale.
    • Ruota lentamente il busto in avanti



    FARMACI DOMESTICI

    Uno sgabello alto ti aiuterà lavare i piatti.


    Posso avere rapporti sessuali dopo un intervento di sostituzione dell'anca?

    La maggior parte dei pazienti lo trova comodo e piacevole dopo l'intervento di sostituzione dell'anca.ha una vita sessuale. Le attività sessuali diventeranno più facili poiché il dolore preoperatorio e la limitazione del movimento scompariranno. Tuttavia, ci vogliono alcune settimane per abituarsi alla tua nuova anca.


    Quando posso avere rapporti sessuali?

    In generale, i rapporti sessuali possono essere 4- 6 settimane dopo l'intervento.


    Quali posizioni sono sicure?

    Inizialmente si dovrebbero preferire le posizioni in cui il paziente è passivo. Successivamente si potrà assumere un ruolo più attivo.


    Situazioni che richiedono l'uso di antibiotici

    I medici di altri rami che ti curano ed è molto importante che il tuo dentista sappia che hai una protesi articolare.

    • In tutti gli interventi dentistici; Inclusa l'estrazione del dente, il trattamento canalare, l'ablazione dei denti.
    • In qualsiasi intervento riguardante il sistema gastrointestinale o il tratto urinario; Incluse endoscopia, colonscopia, tutti gli interventi eseguiti con tecnica chiusa sulle vie urinarie.
    • Nelle malattie e negli interventi legati alle vie respiratorie superiori.
    • In tutte le infezioni gravi.

    leggi: 0