Gravidanza e obesità

Secondo la ricerca, i bambini di donne in sovrappeso o obese durante la gravidanza hanno maggiori probabilità di nascere con paralisi cerebrale. I ricercatori hanno esaminato le informazioni sulle donne svedesi che sono state seguite per otto anni e su oltre 1 milione di bambini nati.

Dr., professore di epidemiologia presso l'Università del Michigan ad Ann Arbor. "Circa 2 casi su 1.000 bambini comportano un rischio di paralisi cerebrale", ha affermato Eduardo Villamor. "Questo rischio raddoppia nelle donne che concepiscono e partoriscono mentre sono obese", ha affermato.

Villamor ha tuttavia sottolineato che i risultati dello studio mostrano una relazione tra il peso della donna durante la gravidanza e il rischio di paralisi cerebrale.

>

Villamor ha affermato: "Sebbene l'impatto dell'obesità materna sulla paralisi cerebrale sembri essere inferiore rispetto ad altri fattori di rischio, la condizione è un problema di salute pubblica a causa dell'ampia percentuale di donne in tutto il mondo che sono in sovrappeso o obese ." ha detto.

La paralisi cerebrale è un gruppo di disturbi che influenzano l'equilibrio e la capacità di muoversi e mantenere il movimento. È la disabilità motoria più comune nell’infanzia. Secondo i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (USA), la malattia è causata da un danno alla parte in via di sviluppo del cervello che influisce sulla sua capacità di controllare i muscoli.

Molte persone che soffrono di paralisi cerebrale sperimentano anche altri problemi di salute: disabilità intellettiva, convulsioni, vista e udito. o problemi legati alla parola, cambiamenti nella colonna vertebrale.

La perdita di peso e l'obesità possono aumentare il rischio di alcune complicazioni all'inizio della gravidanza e influire negativamente sulla salute di madri e bambini. Alcuni studi hanno indicato che perdere peso prima della gravidanza può ridurre alcuni di questi rischi. Il rischio di obesità infantile indica una gravidanza "La perdita di peso prima della gravidanza può fornire alcuni benefici per la salute durante e dopo la gravidanza", ha detto Villamor. "Tutti i dati indicano lo stesso problema: avere un peso sano prima della gravidanza e aumentare la giusta quantità di peso durante la gravidanza ha buoni risultati." Fai del tuo meglio prima della gravidanza.

Nello studio, Villamor e colleghi hanno raccolto dati su oltre 1,4 milioni di bambini nati in Svezia dal 1997 al 2011. Alla fine più di 3.000 bambini Mi è stata diagnosticata una paralisi cerebrale. Nel 71% dei casi di paralisi cerebrale, l’associazione tra obesità materna e paralisi cerebrale era statisticamente significativa. Non c’era alcuna significatività statistica per i bambini pretermine, hanno osservato i ricercatori. Tuttavia, fattori ambientali legati all'obesità, come l'ipertensione, il diabete e le anomalie ormonali, possono innescare una predisposizione genetica per questa condizione.

"Se stai pianificando una gravidanza e vuoi essere in buona salute, nella gravidanza," ha detto Roye. Per rimettersi in perfetta forma è necessario mantenere un peso sano, evitare fumo e alcol e continuare a fare esercizio, ha affermato. Roye ha sottolineato che il momento giusto per perdere peso è prima di rimanere incinta. "Non è un buon piano per qualcuno decidere di perdere peso, soprattutto dopo essere incinta", ha detto. "Dovresti fare del tuo meglio prima di iniziare la gravidanza.

leggi: 0