Problemi sessuali e disfunzioni sessuali

Ci sono molte aree problematiche diverse su cui lavorano gli psicologi e i problemi sessuali sono in cima a questi problemi. Problemi sessuali come vaginismo, eiaculazione precoce, eiaculazione ritardata, che possono essere facilmente risolti in poche sedute, non vengono trattati per molti anni o addirittura per tutta la vita per molte ragioni come valori sociali, mitizzazione dei problemi sessuali, false credenze sessuali che non esiste una soluzione ai problemi sessuali e il basso numero di psicologi che fanno terapia sessuale. . Per questo motivo, ci sono coniugi che mettono fine al loro matrimonio e litigano, così come molte persone che continuano la loro vita senza sapere cosa sia una vita sessuale di qualità, senza poterne godere o sentendosi alienate dalla sessualità. Lo scopo della terapia sessuale; Serve a risolvere i problemi della persona come l'eiaculazione precoce, l'eiaculazione ritardata, l'incapacità di avere rapporti sessuali (vaginismo), ecc. e ad aumentare la qualità della vita sessuale della coppia.

D'altra parte, c'è Ci sono molte pubblicità su Internet che pretendono di aumentare la potenza sessuale e ingrandire il pene. Oppure ci sono molte persone che si presentano come terapisti sessuali e affermano di risolvere problemi sessuali con metodi di PNL, ipnosi, ecc., che non sono psicologi o consulenti familiari e che non hanno ricevuto una formazione in terapia sessuale, e chiedono compensi esorbitanti per questo. lavoro.

D'altra parte, ci sono molte persone che lavorano nel campo della salute ma non hanno una formazione specifica in questo campo. Haydar Dümen, ad esempio, uno dei primi nomi che vengono in mente quando si parla di sessualità in Turchia, è un medico generico, non ha ricevuto alcuna formazione nel campo della psicologia o della psichiatria e non è uno psicologo o un terapista sessuale. In sintesi, è necessario tenere presente che solo perché qualcuno è popolare o solo perché è uno psicologo o uno psichiatra non significa che possa fare terapia sessuale. Quando cerchi uno psicologo o un consulente sessuale a Smirne, questi punti dovrebbero essere presi in considerazione e si consiglia anche di chiedere alle persone a cui ti candidi se hanno ricevuto una formazione speciale in questo campo.

 

PROBLEMI SESSUALI

Funzione sessuale; È accettato che si compone di quattro fasi: desiderio, eccitazione, orgasmo e risoluzione: Desiderio: è la fase più importante del ciclo sessuale. A differenza di altre fasi, non necessita di stimolazione fisica diretta. Il desiderio sessuale può manifestarsi spontaneamente in qualsiasi momento della giornata, indipendentemente dal partner. Può anche verificarsi perché influenzato da una persona. Eccitazione: può verificarsi a seguito di qualsiasi stimolazione fisica o psicogena. Se lo stimolo dato è sufficientemente ampio da soddisfare i bisogni della persona, l’intensità della reazione aumenta. Il primo segno di eccitazione nelle donne è il gonfiore degli organi genitali, mentre negli uomini è l'erezione. È una fase che dura a lungo. Orgasmo: è la fase più intensa in termini di piacere ma la più breve in termini di durata. È una condizione piacevole seguita da 3-4 contrazioni ritmiche irregolari della durata di 0,8 millisecondi. Si manifesta con l'eiaculazione negli uomini e con la contrazione ritmica dei muscoli del perineo e della vagina nelle donne. Mentre durante l'orgasmo nell'uomo viene rilasciato un liquido chiamato sperma, nella donna uno stato di tensione crescente è seguito da rilassamento e sollievo Dissociazione: Con la fine dell'atto sessuale si entra nella fase di dissociazione. Il flusso sanguigno nelle aree sessuali ritorna normale. I problemi sperimentati dalle persone generalmente derivano da interruzioni nei reparti del desiderio, dell'eccitazione e dell'orgasmo.

DISTURBI DELLA FUNZIONE SESSUALE

1-Disturbo del desiderio sessuale:

A) Disturbo del desiderio sessuale.

B) Disturbo dell'avversione sessuale

2-Disturbo dell'eccitazione:

Negli uomini: disfunzione erettile

Nelle donne: Disturbo dell'eccitazione

3-Disturbo dell'orgasmo:

Disturbi dell'eiaculazione negli uomini

a) Eiaculazione precoce

b) Eiaculazione ritardata

Disturbo dell'orgasmo nelle donne

4-Disturbi del dolore

A) Dispareunia (sensazione di dolore durante il rapporto sessuale)

B) Vaginismo (incapacità di raggiungere un rapporto vaginale a causa di contrazioni involontarie che si verificano nella donna.)

 

VAGINIUSMO

Il vaginismo è un dolore ricorrente o persistente nel muscoli che circondano il terzo esterno della vagina quando si tenta un rapporto sessuale. È l'incapacità di avere rapporti sessuali a causa di contrazioni e dolore intenso, oppure è doloroso/stressante. Questa contrazione è involontaria, cioè è una contrazione che avviene al di fuori del controllo cosciente della donna. Questa contrazione è accompagnata da contrazioni in tutto il corpo, chiusura delle gambe, bloccaggio virtuale, paura, evitamento del rapporto sessuale e convinzione che non vi sarà alcun accesso. Raramente si verificano rapporti sessuali, ma poiché la contrazione continua, il rapporto sessuale è doloroso o angosciante (İncesu, 2004). coppie Per superare questo problema, possono ricorrere a metodi come provare ad avere rapporti sessuali utilizzando alcol o droghe o utilizzando creme per intorpidire la zona vaginale. Questi tentativi possono causare danni fisici alle persone e ridurre la speranza di guarigione. Inoltre, possono verificarsi problemi di erezione anche nel partner di una donna che soffre di vaginismo. Il vaginismo può essere trattato in media in 3-5 sedute e si ottiene un tasso di successo molto elevato.

 

EIACULAZIONE PRECOCE

L'eiaculazione precoce si verifica più del normale la persona vuole, anche con una piccola stimolazione sessuale. Eiacula prima, in altre parole, non può controllare la sua eiaculazione o ritardarla quanto vuole. Dal punto di vista medico, l’eiaculazione precoce si verifica quando una persona non ha alcun controllo volontario sul riflesso dell’eiaculazione e non l’ha ancora imparato. Anche se la durata non è il criterio principale, l'eiaculazione prima del rapporto o 1-3 minuti di rapporto sessuale è sicuramente un'eiaculazione precoce. Negli studi il tasso di eiaculazione precoce è compreso tra il 20 e il 30%. Un uomo su 4-5 ha un problema di eiaculazione precoce. È un problema comune negli uomini di tutte le società (İncesu, 2004). Il problema dell'eiaculazione precoce può essere trattato in media in 4-6 sedute.

Prima di iniziare il programma di trattamento, è opportuno indagare in dettaglio se la disfunzione sessuale ha un'origine organica. A questo proposito, è importante stabilire una cooperazione con discipline come l'urologia, la neurologia e l'endocrinologia durante il processo di valutazione.

Il punto da considerare nei processi di valutazione psicologica è se il disturbo esistente si è sviluppato in modo secondario al matrimonio i problemi. Se il problema coniugale è in primo piano, i coniugi dovrebbero essere portati in terapia familiare prima di concentrarsi sul problema della disfunzione sessuale. Nelle coppie che fanno progressi con il sostegno psicologico nella terapia familiare o nella consulenza familiare, i problemi di disfunzione sessuale possono talvolta scomparire da soli. Nei casi in cui si sviluppano problemi coniugali secondari a disfunzioni sessuali, il trattamento può essere iniziato direttamente. Tuttavia è necessario integrare approcci come la capacità comunicativa e la terapia di coppia, che sono i principi base di ogni programma di trattamento sessuale. Ciò aumenta l'efficacia del trattamento.

leggi: 0