Trattamento dell'emicrania e ipnoterapia

L'emicrania è un tipo di mal di testa che si manifesta insieme a molti altri disturbi come nausea, vomito, visione doppia, si concentra principalmente su metà della testa, provoca estremo disagio dovuto alla luce e al suono, ha diversi tipi e presenta attacchi. diagnosticare l'emicrania; Devono essere presenti almeno due delle seguenti caratteristiche: mal di testa unilaterale, carattere pulsante, dolore moderato o grave che peggiora con le attività di routine. Deve inoltre essere presente almeno uno dei seguenti: nausea e/o vomito, disagio causato dalla luce e dal suono. La causa dell’emicrania è principalmente psicologica. La causa subconscia è solitamente la rabbia e pensieri di inutilità. Queste persone di solito sono arrabbiate e pensano che tutti le trattino male. È più comune nelle persone che hanno ossessioni, vogliono sempre mantenere il controllo, sono meticolose, attente ai dettagli e perfezioniste. È tre volte più comune nelle donne che negli uomini. Gli attuali trattamenti per l'emicrania mirano generalmente ad alleviare i sintomi, non la causa. Una persona sotto trattamento farmacologico può anche sperimentare un attacco di emicrania. Queste persone vivono con la paura che da un momento all'altro possano manifestarsi forti dolori e possano diventare depresse, scatenando l'emicrania.

I fattori che scatenano gli attacchi di emicrania sono diversi e variano da persona a persona. I principali sono:

-Stress,

-Attività fisica intensa,

-Fame, saltare i pasti,

-Luce intensa ,

-Sigarette, ambienti fumosi,

-Colpi alla testa,

-Rumore,

-Insonnia o alterazione del sonno modelli,

-Cambiamenti ormonali; menopausa, mestruazioni o prima, gravidanza, pillola anticoncezionale,

-Alcuni alimenti: cioccolato, latte, formaggio, salame, salsiccia, pomodori, patate, tè, caffè.

La psicoterapia olistica supportata dall'ipnosi che applichiamo ha molto successo nel trattamento dell'emicrania. L’ipnoterapia è di supporto anche al trattamento farmacologico: è una forma di trattamento che dà risultati positivi a chi non vuole continuare il trattamento farmacologico o non può trarne beneficio a causa degli effetti collaterali. Nell'ipnoterapia viene eseguita la regressione dell'età per tornare al momento in cui il problema è iniziato, viene trovato il fattore scatenante, eliminato e viene fornito un trattamento permanente. Al paziente viene insegnato come eseguire l'autoipnosi quando si verifica un attacco e quando si verifica un attacco di emicrania I sintomi del paziente come nausea, vomito e visione doppia scompaiono completamente e il dolore del mal di testa diminuisce a un livello accettabile o viene avvertito in modo diverso (si suggerisce che non ci sarà mal di testa, ma si sentirà invece prurito al polso). palma). Come risultato delle pratiche, la resistenza ai fattori scatenanti aumenta rapidamente, gli intervalli tra le crisi si allungano e la persona esce dalla morsa della vita correlata all'emicrania.

leggi: 0