Perché si verifica l'edema? Come prevenire?

Il gonfiore che avverti alle mani, ai piedi e al corpo durante il giorno e l'eccesso di peso di 1-2 kg riportato sulla bilancia sono solitamente causati da problemi di edema. Sebbene l'edema non sia una malattia, può essere un sintomo di molte malattie. Potrebbero verificarsi problemi di edema dovuti ad alcuni squilibri ormonali come insufficienza cardiaca, malattie renali, allergie, malattie reumatiche, diabete, ipotiroidismo. Se hai un edema, dovresti assolutamente essere valutato a questo riguardo. Oltre a questo, ci sono anche edemi che si sviluppano a causa di un'alimentazione sbagliata e non a causa di una malattia.

In quali situazioni si verifica l'edema nel nostro corpo?

Il modo migliore per rilevare e risolvere correttamente il problema è Si tratta di un passaggio importante. Pertanto, una qualsiasi delle seguenti condizioni potrebbe causare problemi di edema.

Sbarazzati dell'edema con una dieta equilibrata!

Un'alimentazione equilibrata è un passo molto importante o l'inizio del trattamento medico e del trattamento diretto di molte malattie. Per questo motivo è necessario valutare i problemi che si verificano eliminando in un primo momento il disturbo nutrizionale. Le persone che seguono un programma nutrizionale regolare sperimentano grandi perdite di peso nelle prime settimane. Il motivo più importante è la riduzione della quantità di edema nel corpo grazie al consumo regolare di acqua.

Il 50-60% del nostro corpo è costituito da acqua. Il corpo, che non riesce a ricevere abbastanza liquidi dall'esterno, accumulerà l'acqua di cui ha bisogno tra i tessuti. È possibile eliminare questo tipo di edema consumando una quantità sufficiente di liquidi. Sarà sufficiente consumare 30 ml di acqua per kg al giorno.

L'assunzione eccessiva di carboidrati è uno dei principali colpevoli dell'edema. È molto importante bere abbastanza liquidi per soddisfare l'acqua necessaria durante il processo di digestione dei carboidrati. Il consumo eccessivo di pane, bulgur, riso, pasta, prodotti a base di pasta, zucchero e dolci può causare problemi di edema e dovrebbe essere limitato.

Aumentare il consumo di cibi antiedema. Puoi. Si tratta di verdure come prezzemolo, cetriolo, zucchine e frutta come ananas, kiwi e melograno.

Puoi beneficiare degli effetti di alcune tisane per alleviare l'edema. Questi; Può essere nappa di mais, alloro, gambo di ciliegio, tè verde, salvia. Altre soluzioni saranno alternative migliori per il problema dell'edema che si verifica durante la gravidanza e l'allattamento.

Aumenta il consumo di fibre. Gli alimenti fibrosi ti aiuteranno ad alleviare l'edema poiché supporteranno l'assunzione di liquidi dall'intestino. Assicurati di includere nella tua dieta il consumo di verdura, frutta e prodotti integrali.

L'inattività, cioè la vita sedentaria, può causare la formazione di edemi parallelamente ai disturbi circolatori. Il modo per sbarazzarsi di questo edema è modificare moderatamente lo stile di vita in nome di regolari esercizi settimanali o attività fisica. Il massaggio può anche essere una buona soluzione per i disturbi circolatori.

L'alcol provoca edema a causa della disidratazione (perdita di acqua). È necessario consumare una quantità sufficiente di acqua nei giorni in cui si beve alcol.

1 grammo di sale provoca 200 ml di ritenzione di liquidi!

Ridurre il la quantità di sale consumata serve ad eliminare il problema dell'edema. dovrebbe essere il primo passo dopo l'acqua. Poiché elevate quantità di sale non possono essere escrete a sufficienza dai reni, ciò causerà edema. Il sale non si trova solo come aggiunta ai pasti, ma anche in molti alimenti confezionati, snack arrostiti con sale, prodotti a base di carne lavorata e salse pronte. Il consumo di questi alimenti deve essere limitato.

Se usi farmaci antiedemigeni, dovresti seguire una dieta ricca di potassio. Per mantenere l'equilibrio elettrolitico liquido, si consiglia di includere nella dieta più alimenti ricchi di potassio come verdure a foglia verde scuro, semi oleosi, banane, yogurt, avocado, patate, ecc.

leggi: 0