Salute orale, dentale e nutrizione

La salute orale e dentale è uno degli indicatori più importanti di una buona alimentazione. L'American Dietetic Association e i Dentists sono del parere che sia possibile tutelare la salute orale con raccomandazioni nutrizionali. Per questo motivo, dietisti e professionisti del settore dentale lavorano insieme giorno dopo giorno. Gli studi dimostrano che nonostante possano essere molti i fattori che influiscono sulla salute dentale, l’alimentazione mantiene sempre la sua importanza in questo senso. Le raccomandazioni su un'alimentazione sana e sul controllo del peso coincidono con le raccomandazioni sulla salute dentale, il che ci dimostra ancora una volta l'importanza di una corretta alimentazione.

PRESTA ATTENZIONE A QUESTE PER DENTI SANI!

<
  • La frutta dal guscio duro dovrebbe essere mangiata tagliata a pezzetti e non dovrebbe essere morsa (come mele o carote).
  • Popcorn e patatine dovrebbero essere evitati e, se mangiati, dovrebbero essere lavati i denti subito
  • I panini con pane duro vanno mangiati a piccoli bocconi, vanno mangiati evitando danni alle gengive
  • La cattiva qualità dell'alimentazione e la malnutrizione sono un altro punto che aumenta la perdita dei denti, quindi importanza dovrebbe essere data al consumo di alimenti ricchi di calcio e fosforo per la salute dentale
  • Quali sono le cause della carie? Come proteggi i tuoi denti?

    Sappiamo da anni che esiste una connessione tra gli alimenti zuccherati e la carie. Tuttavia, lo sviluppo o meno della carie dipende da molti fattori. Le caratteristiche genetiche, la quantità e il flusso della saliva sono tra i fattori importanti.

    I batteri si trovano nella placca dentale, una pellicola invisibile che si forma in bocca; Aderisce alla superficie del dente e lungo il bordo gengivale.

    Il processo di formazione della carie inizia quando i carboidrati (zucchero e amido) si mescolano con i batteri nella bocca per produrre acido. Gli acidi creati dai batteri nella bocca erodono lo smalto dei denti, causando la carie.

    La prima difesa contro la carie è rimuovere la placca con lo spazzolino e il filo interdentale e limitare il tempo in cui il cibo rimane in bocca. Bere acqua dopo un pasto aiuta a rimuovere le particelle di cibo e gli zuccheri e ti rinfresca. Ma questo le applicazioni non riducono i batteri in bocca.

    Quindi, alcuni alimenti aumentano la carie più di altri? La cosa importante qui è quanto spesso e per quanto tempo rimane in contatto con i denti. Quanto spesso consumi cibi contenenti carboidrati tra i pasti? Gli alimenti consumati per un lungo periodo di tempo, come caramelle dure o polpa di frutta, nutrono maggiormente i batteri. In effetti, i cibi appiccicosi come il caramello si dissolvono in bocca e lasciano la bocca più velocemente del pane o delle patatine.

    Alcuni suggerimenti!

    leggi: 0