IL FENOMENO DI RAYNAUD

Scolorimento delle mani quando fa freddo

 

Il segno di Raynoud è una condizione in cui si verifica una fase di ingiallimento, lividi e successivo arrossamento delle mani mani, soprattutto innescate dal freddo. Appare abbastanza frequentemente nella società. È particolarmente comune nelle giovani donne. Ogni anno, durante i mesi invernali, molte persone presentano questi disturbi alle mani e ai piedi. Tuttavia, un numero molto piccolo di queste persone ha un’altra malattia di base. Ciò che è importante per noi è il segno di Raynaud accompagnato da un'altra malattia.

Il segno di Raynaud, in cui non c'è altra malattia di base, di solito si sviluppa con il freddo e lo stress. Spesso scompare quando il clima diventa più caldo. Non ci sono lamentele riguardo ad altri organi come articolazioni e pelle. Queste persone hanno generalmente circa 20 anni.

Il sintomo di Raynoud, che è una malattia di base, si manifesta maggiormente dopo i 30 anni. Può verificarsi non solo nelle stagioni fredde, ma anche nella stagione calda, a temperatura ambiente. Presenta anche sintomi di qualunque malattia accompagni. Ad esempio, possono verificarsi sintomi come gonfiore delle articolazioni, ispessimento della pelle o eruzioni cutanee. In quasi tutti questi pazienti è possibile riscontrare un'anomalia negli esami del sangue.

Nella valutazione di questi pazienti, agiamo secondo il principio di base: esiste o meno una malattia di base. Gli esami e gli esami del sangue in genere ci aiutano.

Se c'è un segno di Raynoud senza una malattia di base, possiamo consigliare protezione dal freddo, non fumare, stare lontano da condizioni di stress e, in casi molto gravi, farmaci che aumentano la circolazione sanguigna. Se è presente un sintomo di ray noud che accompagna una malattia, allora ci concentriamo sul trattamento della malattia di base.

 

leggi: 0